Gucci e Unicef: le borse di beneficenza per l’Africa

da , il

    Gucci scende in campo per l’Unicef con l’iniziativa Gucci for Africa. Questo è il quinto anno che Gucci aiuta l’Unicef, in connubio fra moda e solidarietà, con inizitive di moda e sostegno.

    Unicef “Schools for Africa”, è un progetto umanitario. Frida Giannini ha disegnato una linea esclusiva di borse ed ccessori. Originale e divertente la linea di quest’anno che si ispira alle illustrazioni del libro di Michael Roberts, ‘Snowman in Africa’. Avete capito bene, protagonista della linea sarà un omino di neve che si trova in Africa.

    Il libro di Michael Roberts, ‘Snowman in Africa’, sarà in vendita sal 16 novembre al 31 dicembre 2009, nei negozi Gucci di oltre 20 paesi del mondo ed anche on line, sul sito Gucci.com, al prezzo di 20 euro. I proventi delle vendite saranno devoluti interamente all’UNICEF. Il libro è il seguito del successo ‘Snowman in Paradise’, edito nel 2004.

    Sempre nel periodo che va dal 16 novembre al 31 dicembre 2009, in contemporanea con le festività natalizie, sarà in vendita l’esclusiva collezione di borse ed accessori ideati da Frida Giannini, in oltre 200 boutique Gucci in tutto il mondo e sul sito on line Gucci.com. Il 25% del ricavato delle vendite delle borse e degli accessori sarà devoluto all’Unicef.

    Nella collection l’esclusivo bauletto Joy, che per l’occasione ospita un omino di neve, che si fa spazio fra l’inconfondibile monogram. Vi anche un altra versione, piu’ sportiva con stampa esotica. Vi è anche una collezione esclusiva di accessori, quali portachiavi e charms con i personaggi del libro e portafogli e portamonete.

    Lo scorso anno è stata la cantante pop Rihanna, la testimonial dell’esclusiva e gettonata Tattoo Heart Collection.