Speciale Natale

The Fendi Peekaboo Project: la it-bag personalizzata dalle star [FOTO]

The Fendi Peekaboo Project: la it-bag personalizzata dalle star [FOTO]
da in Borse Fendi, It Bag
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Fendi Peekaboo Project la nuova iniziativa benefica lanciata dalla maison di lusso italiana, un progetto che ha come cuore una delle it-bag più amate in assoluto tra quelle realizzate dalla griffe. E proprio contando sulla passione delle star per le borse Peekaboo, Fendi ha riunito una serie di celebrities di livello consentendo loro di pensare una variante personalizzata della celebre handbag, modelli che parteciperanno a un’asta il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Kids Company.

    La Peekaboo di Fendi è una delle borse che hanno segnato la storia della maison, uno dei modelli che compare più spesso al braccio delle star nella loro vita quotidiana. Per questo in concomitanza con l’apertura della nuova boutique Fendi a Londra, il brand ha lanciato un’iniziativa unica, volta ad aiutare i bambini dei quartieri poveri della capitale e di Bristol.

    Cuore dell’asta online, aperta fino al 30 maggio sul sito ufficiale del marchio, sono 10 borse, 10 incantevoli Peekaboo personalizzate da donne altrettanto uniche. La Fendi Peekaboo di Gwyneth Paltrow è forse la più elegante, pensata in alligatore perlato, a rappresentare l’eleganza che caratterizza la donna cui è dedicata. Per la cattiva ragazza della moda Cara Delevingne ecco una Peekaboo più eccentrica, in pelle bianca con S centrale e celebrare simbolicamente una superdonna.

    Alla cantante Adele è ispirata una Peekaboo in cuoio Selleria con applicazioni multicolor lungo i pannelli laterali, mentre per Kate Adie ecco una handbag che rivisita la fantasia camouflage dell’esercito britannico, il tutto in pelle rosa cipria.

    All’architetto e designer iracheno Zaha Hadid è dedicata una Peekaboo dall’aspetto scultoreo, strutturata come una vera e proprio opera d’arte in pelle grigia, mentre per Jerry Hall ecco una versioni in alligatore verniciato rosso ispirata alla cultura cinese.

    Naomi Harris ha voluto la sua Peekaboo in pelle bianca con la mappa dell’Africa e le parole “Truth, love, freedom” scritte all’interno, mentre all’artista Tanya Ling è dedicato un modello dipinto a mano in toni di turchese e bianco. E per concludere la Peekaboo di Geogia May Jagger è realizzata in seta con una foto scattata proprio da lei a rivestire il pannello principale.

    Silvia Venturini Fendi dice a tal proposito: “Sono molto emozionata che queste donne-icona, leader nei loro settori, siamo state coinvolte in questo progetto. Questa iniziativa non solo permetterà a Fendi di lavorare con donne incredibili, ma anche di raccogliere fondi per Kids Company e contribuire al loro importante lavoro”.

    Un’aggiunta di altissimo livello alla collezione primavera estate 2014 della griffe, insomma. E voi, parteciperete all’asta online?

    476

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse FendiIt Bag

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI