Tendenze p/e 2011: i fiori sbocciano sulle borse

da , il

    Anche quest’anno i fiori sbocciano sulle borse. Ogni volta che si parla di fiori in primavera mi ricordo sempre di una scena esilarante de “Il diavolo veste Prada”, quando Miranda Priestley, il tremendo direttore di Runway, inorridiva al pensiero di dover parlare ancora una volta di fiori in questa stagione e liquidava la proposta del suo staff con un gelido: “Fiori in primavera? Avanguardia pura!“. E’ innegabile che gli stilisti continuino imperterriti a proporci questa tendenza, ma dobbiamo ammettere che le borse di questa stagione sono particolarmente carine.

    Anche oggi vogliamo proporvi uno dei tanti trend della primavera/estate 2011. Ormai sono diverse settimane che vi proponiamo le tendenze protagoniste di questa stagione, abbiamo cominciato con le borse pitonate per passare a quelle in color block, grandi protagoniste delle ultime collezioni, per passare a quelle in pizzo e anche a quelle ispirate a i sacchetti della spesa!

    Oggi torniamo ancora una volta a parlarvi delle borse floreali. Come a ogni anno, i fiori infatti non solo sbocciano nei prati ma anche e soprattutto sulle borse. Una tendenza che ormai è un po’ datata, ma di cui gli stilisti sembrano proprio non poterne fare a meno. Bisogna ammettere però che le borse proposte in queste collezioni sono particolarmente carine, non trovate?

    Bellissima per esempio è la Madame bag di Jil Sander con il dettaglio di un fiore rosso stampato, così come le borse di Braccialini e di Valentino decorate con ricami in pelle 3D. Frizzanti e perfette per la primavera sono anche le borse che ci propone Longchamp, colorate da petali multicolor, così come quelle di D&G e di Kenzo, un vero prato dove spuntano fiori coloratissimi. Mancherebbe solo il profumo per pensare davvero di ritrovarci in un campo fiorito!