Tendenze moda: borse animalier

da , il

    Se c’è una tendenza nel mondo della moda che è destinata a perdurare nel tempo è sicuramente quella della moda animalier. Forse non tutte gradiscono le stampe maculate o tigrate, eppure tantissimi stilisti sembrano non averne ancora abbastanza.

    Uno degli amanti delle stampe maculate è sicuramente Roberto Cavalli, il quale ha anche arredato la sua ormai celebre dimora, fotografata spessissimo su riviste popolari, con oggetti animalier. Per l’inverno 2009, l’animalier è stato protagonista sia nella collezione Roberto Cavalli che in Just Cavalli. Per quanto riguarda la prima, lo stilista ha deciso di realizzare una versione in pelliccia maculata della famosissima Apple Bag, mentre per Just Cavalli ha disegnato una clutch in cavallino con stampa leopordata.

    Anche Anna Molinari sembra non aver resistito alla tendenza animalier, tanto da realizzare una clutch in cavallino con catena dorata e charms. Clutch anche per Gherardini, in tessuto logato stampato animaler, con manici e tracolla in vernice.

    Macchie da leopardo anche per Valentino, che ha realizzato una tote in mucca, con inserti in pitone di colore rosa con romantiche rose applicate. Stampa a tigre invece per Borbonese, che nella sua nuova collezione ha realizzato alcuni modelli, come handbag e secchielli, con strisce nere e gialle proprio come quelle di una tigre. Tendenza apprezzata anche per Krizia, che però ha rivisitato la stampa tigrata in una spiritosa versione in paillettes, perfetta per le serate informali.

    Ancora diversa è invece la scelta fatta da Gwen Stefani per la sua collezione moda L.A.M.B., che per l’estate 2009 ha scelto la stampa zebrata. Qual è invece l’animale che vi rappresenta di più?