Stella McCartney, sfilata primavera estate 2010

da , il

    Elegante, giovanile e disinvolta questa è la donna di Stella McCartney per la primavera estate 2010. Una moda datta alla donna dinamica e contemporanea, impegnata nei diversi ruoili che la società ci impone. La sfilata è stata interessante e femminile.

    La moda di Stella McCartney è adatta ad una donna giovanile e moderna, alla quale piace apparire chic e sensuale senza dover ricorrere a sovrastrutture. La sfilata Stella McCartney è stata attesa anche da diverse celebrity, come ad esempio Gwyneth Paltrow, che è stata presente in prima fila ad assistere alla passerella parigina.

    La semplicità e l’eleganza sembrano essere le parole chiave della moda primavera estate 2010, per il giorno. La sera si accende di colori sgargiati, balze e volants, per una donna birichina e spontanea. Gli abiti da sera sono molto glamour e particolari, sembrano quasi scolpiti, ma non manca la spontaneità, data anche dalla disinvoltura della modelle che sfilavano sorridendo. I colori sono il beige, bianco, tortora, blu, rosso, giallo, le belle stampe da giorno e quelle by night. Presente anche il denim, con il ritorno delle gonne jeans con bottoni anteriori.

    Per quanto riguarda le borse ampia scelta, Stella McCartney dà la possibilità di scegliere la propria preferita fra un ampio ventaglio. Borsa a tracolla, da tenere a spalla o in mano, sempre con assoluta disinvoltura. Stella McCartney si conferma una brava stilista, una promessa nel panorama della moda internazionale.