NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Prada, campagna pubblicitaria primavera estate 2010

Prada, campagna pubblicitaria primavera estate 2010
da in Borse Prada, Borse primavera 2010, Campagne Pubblicitarie, Handbag, Primo Piano, Tote, prada collezione 2010
Ultimo aggiornamento:

    Quando si parla della collezione primavera estate 2010 di Prada credo proprio di essere leggermente di parte, me ne sono innamorata durante la sfilata e questo idillio di mese in mese diventa sempre più forte. La nuova collezione Prada è bella luminosa e trendy, pietre, cristalli, lusso ma anche tanta, tantissima, ironia che ci fa sentire fortunate solo per il fatto di essere donne! La campagna pubblicitaria Prada per la primavera estate 2010 è molto carina, la protagonista è la splendida modella lituana Rasa Zukauskaite.

    Prada cambia il mood del suo adv, dal gruppo di modelle della campagna pubblicitaria autunno inverno 2009 2010, si passa al volto unico, Rasa Zukauskaite è infatti l’unica e sola testimonial della primavera Prada e devo dire che mi sembra una scelta azzeccata, lei interpreta alla perfezione la donna Prada, un pò altezzosa e irragiungibile ma che in fondo gioca solo, d’altronde vanno bene borse e scarpe con pietre preziose, abiti di chiffon e nuanches dègradè, ma che credibilità potranno mai avere dietro quei mega occhiali in plexiglass verde?

    Dalle foto che abbiamo a disposizione, che stavolta sono tantissime, possiamo ammirare un pò di cose deliziose viste alla sfilata, ad esempio la borsa in plastica trasparente con chiusura con cristalli, o la tote o la pochette in pelle sempre con i cristalli incastonati nella chiusura.

    Meravigliosi anche i sandali sempre con le pietre, ma anche le infradito, insomma la donna Prada è fatta per brillare, per illuminare tutti con i suoi accessori favolosi!

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse PradaBorse primavera 2010Campagne PubblicitarieHandbagPrimo PianoToteprada collezione 2010
    PIÙ POPOLARI