Paris Fashion Week A/I 2011-12: le borse della sfilata Jean Paul Gaultier

da , il

    Jean Paul Gaultier è uno stilista veramente incredibile! Pensavate di aver già visto tutto in passerella e invece no, perchè le Jean Paul Gaultier Girls si spogliano, lanciano cappottini, guanti e sciarpe! Il messaggio che Jean Paul Gaultier vuole trasmettere è molto semplice: “Non si è mai troppo vecchi per un po’ di spogliarello“. E come dargli torto? Le modelle sfoggiano improbabili parrucche da nonne, indossano abiti dal mood retrò e fanno di tutto per sembrare delle composte vecchiette che, sotto sotto, sono completamente svampite!

    La Paris Fashion Week è uno spettacolo incredibile, devo dire che la settimana di Parigi ha quel quid in più, non lo so cos’è, forse solo un pizzichino di follia, ma non se ne può fare a meno, noi di Bags la seguiamo con lo stesso coinvolgimento emotivo del Milano Moda Donna!

    In questo clima estroso ma over 65 Jean Paul Gaultier segue un po’ i canoni stilistici di questa generazione, e li ostenta anche parecchio, ovviamente però ogni capo vive di un fascino tutto suo. I caratteristici carrellini della spesa che aiutano gli anziani a portare le cose pesanti vengono declinati con tessuti animalier e bordati in pelliccia a pelo lungo.

    Anche le borse sono abbastanza briose, abbiamo una pochette nera decorata con tantissimi bottoncini argentati, delle clutch con la tracollina a catena arrotolata sopra molto semplici e chic e disponibili in semplice pelle nera o in pitone grigio fumo e ancora una bella handbag con stampa scozzese rossa e nera.

    Infine abbiamo delle fantastiche borsette di forma sferica in pitone che sembrano dei festoni delle feste di compleanno ma in dimensioni molto ridotte. Un accessorio che farà parlare di se, ne sono sicura!