Moschino Cheap & Chic summer 2009

da , il

    Sempre ironica e mai scontata la seconda linea della maison Moschino. La collezione riprende le tendenze della stagione in corso, come la borsa fiocco, reinterpretandole in modo personalissimo.

    Amo lo stile Moschino, mai convenzionale, colorato e spiritoso. Da segnalare che l’anno scorso ha inaugurato la boutique in via Spiga 30 a Milano dopo il restyling e in poco tempo è diventato punto di incontro delle signorine trendy della città e non solo.

    La seconda linea della maison infatti negli anni ha saputo conquistare un’identità propria e molto riconoscibile tanto che anche le vip amano e indossano questi capi. E’ notizia recente il fatto che l’attrice Kate Winslet, in occasione del Gala organizzato per festeggiare l’ottantesimo anniversario della prestigiosa Neighborhood Playhouse School of the Theatre, abbia scelto una mise firmata Moschino Cheap and Chic.

    La collezione è caratterizzata da pezzi che mi sono piaciuti moltissimo accanto ad altri che ho trovato un po’ scontati. Molto belle le pochette e le borsettine con il tema must del fiocco; in particolare ho notato la clutch di tela nelle tonalità del beige, rosa antico e verdone, con chiusura a scatto. Un po’ meno invece le handbag colorate o peggio ancora fantasia; non credo si adattino allo stile Cheap & Chic sempre particolare e originale.

    Infine non fatevi ingannare dal nome della seconda linea: purtoppo anche la maggior parte di questi capi sono tutt’altro che cheap