Miu Miu, borse sfilata primavera estate 2011

da , il

    La Paris Fashion Week si conclude con la sfilata di Miu Miu, Miuccia Prada porta in scena la sua nuova collezione primavera estate 2011 che stavolta è un po’ diversa dalle collezioni degli ultimi anni, le micro stampe lasciano il posto a decorazioni maxi, fiori, stelle, orchidee e cuori, stampe e volumi over in cui tutto viene giocato sui colori, tinte forti e incisive, rossi, blu, fucsia enfatizzati dal contrasto di forme e colori.

    Miu Miu porta in scena una donna stravagante che ha voglia di successo ma che non è più una ragazzina, questo è il cambiamento principale rispetto alle scorse stagioni, la lolita Miu Miu è cresciuta e pur non rinunciando alla sua esuberanza presenta uno stile più maturo, ma non più sexy.

    Le micro stampe a fiori fanno posto a fiori grandissimi, fulmini oversize, cuori enormi che decorano abiti, giacche e pantaloni e che sono ripresi anche nelle borse. Parlando di borse la brutta notizia è che ne vediamo praticamente sempre e solo una, la buona è che Miuccia Prada l’ha declinata in moltissimi modi diversi.

    La tracollina quadrata con maxi tracolla viene decorata in tinta unita dalle nuanches fluò ma anche in pelle metallizzata su cui troviamo questi fiori maxi, orchidee, gigli e tulipani così stilizzati che si stenta a riconoscerli.

    La primavera estate 2011 di Miu Miu sembra ispirata al costruttivismo russo, ma senza nostalgia del passato, sembra più uno sguardo rapace e fashion sul mondo che ci circonda.