Mipel 2010, il programma della 98esima edizione

da , il

    Mipel 2010, il programma della 98esima edizione

    Sarà in scena dal 19 al 22 settembre sarà in scena, negli spazi di Fieramilano di Rho , la prossima edizione di Mipel, il Mercato Internazionale della Pelletteria e degli Accessori. La 98esima edizione presenterà le borse di molti marchi italiani e non per le collezioni primavera-estate 2011. Un importante traguardo per questa manifestazione storica del mondo della pelletteria (la prima edizione infatti è datata 1962) e divenuta incontrastata leader di questo specifico comparto del fashion.

    La nuova edizione del Mipel quest’anno precederà i giorni della settimana della moda, già fissati dal 22 al 28 settembre. Una scelta dettata dalla volontà degli organizzatori di assecondare le richieste dei buyer italiani che prediligono la domenica per la visita in fiera, ma anche dall’esigenza di fare sistema con gli altri momenti della moda milanese che si svolgono proprio nella stessa settimana.

    Il Mipel quest’anno interesserà circa 30.000 metri quadri di esposizione ai padiglioni 8, 12 e 16 nei quali sarà messo in mostra il meglio delle produzioni di borse, valigie e borse da viaggio, ombrelli, accessori e articoli in pelle come portafogli, agende, piccola pelletteria e articoli di pelletteria da uomo.Saranno circa 400 gli espositori, che offriranno un panorama completo agli oltre 16.000 visitatori attesi (il 50% proveniente dall’estero).

    La manifestazione sarà suddivisa, come da tradizione, in diverse aree tematiche:

    • la Galleria, che ospiterà i grandi marchi, conosciuti a livello mondiale e che incarnano il desiderio di lusso;
    • l’area Glamour, dedicata al prodotto di media e alta gamma, una panoramica completa su quel che significa “borsa” con un occhio particolare alla praticità;
    • Fashion Trend e Accessories Trend, uno spazio dedicato alle creazioni più innovative , adatte ai più giovani che hanno l’esigenza di coniugare alla praticità di una borsa, la particolarità del decoro e una serie di accessori come i bijoux più originali;
    • lo spazio Startup sarà riservato alle nuove aziende che per la prima volta si avvicinano alla manifestazione, promuovendo nuovi marchi, potenziali griffes del futuro;
    • l’area Overseas, dove andrà in scena un focus su tendenze e lavorazioni d’oltre Oceano: Estremo Oriente, Cina, India, Centro America proporranno il meglio delle loro produzioni di pelletteria portando in Italia tutta la tradizione artigiana extraeuropea.

    Anche nell’ambito di questa 98esima edizione sarà dato ampio spazio alla moda retro con Vintagevent: una sorta di luogo della memoria dove ritrovare quei capi datati divenuti cult. Un’ottima occasione per i visitatori che potranno acquistarli e indossarli, gustando l’effetto retrò con lo sguardo al futuro, e preziosi per i produttori che proprio da pezzi unici, e ormai introvabili, possono cogliere lo spunto innovativo di una prossima collezione.

    Anche questa edizione del Mipel prevede una serie di concorsi che vedranno protagonisti gli espositori della manifestazione: Mipel…issima, che assegna il premio di eccellenza nelle categorie qualità, innovazione di prodotto, immagine e comunicazione; Accessories, destinato ai produttori di piccola pelletteria e accessori e La miglior vetrina che premierà la creatività dei migliori stand dal punto di vista del visual merchandising a cui si aggiunge la seconda edizione del Concorso Fantasy – Mipel premia la tua creatività.

    Tutti i produttori di borse presenti in manifestazione saranno chiamati a personalizzare una sacca di tela messa a disposizione dagli organizzatori della fiera. Gli elaborati, saranno poi esposti nella welcome square al padiglione 16 dove, oltre ad essere ammirate, potranno anche essere votate da chi visita la fiera. Le creazioni in concorso passeranno anche al vaglio di una giuria di esperti. Fra i visitatori votanti ne verrà estratto uno che sarà ospite dell’edizione successiva del Mipel.