Martin Margiela, borse fuori dal comune

Martin Margiela, borse fuori dal comune
da in Borse 2008, Borse Martin Margiela, Handbag, handbag martin margiela
Ultimo aggiornamento:

    Non conoscevo Martin Margiela fino a circa mezz’ora fa, poi incuriosita da questo stilista che non si fa mai fotografare mi sono messa a cercare le collezioni delle sue borse e sono rimasta davvero stupita dal genio di questo artista.

    Martin Margiela ha una caratteristica sui tutte che lo rende speciale, tutti suoi capi che siano borse o capi di abbigliamento sono realizzati a mano ed è una cosa davvero bella in questo mondo dove tutto è ormai automatizzato, pure il caffè al mattino è programmabile.

    Lui invece no, amante dei dettagli e dei particolari rende unica ogni sua creazione con lavorazioni artigianali. La maison Margiela fu fondata nel 1989 da Martin Margiela, un giovane stilista belga, che muoveva i primi passi nel mondo della moda ma che già si affermò per l’eleganza e la particolarità. Era stato già assistente di Jean Paul Gaultier e in seguito nel 97 diventò il direttore artistico per il prêt-à-porter della Maison Hermès.

    Abbiamo avuto modo di apprezzare la sua sfilata per celebrare i vent’anni di carriera, con quel suo stile eccentrico e originale in cui persino le modelle erano a volto coperto, ma anche quella per la collezione inverno 2008-2009 dove più che capi da indossare sfilavano vere e proprie opere d’arte.

    Per farvi capire un po’ l’estro creativo di questo stilista vi presento due borse, molto diverse tra loro ma certamente eccentriche e originali: la Beach Towel bag della collezione estate 2008 e la Bike helmet.

    La Beach Towel bag è una vera delizia, una deliziosa handbag che si apre completamente e diventa un meraviglioso e morbidissimo telo da spiaggia, che potete usare d’estate al mare o per qualche coktail party in piscina, un capo veramente trendy e utile.

    La Bike helmet invece è una borsa realizzata partendo da un casco, e non un casco da parrucchiere i caschi veri quelli per andare in moto, quelli mascolini e veramente poco chic ma che lo stilista usa come fonte d’ispirazione per realizzare una handbag chic e veramente originale che sicuramente piacerà moltissimo anche ai fidanzati, che saranno ben lieti di girare per negozi in cerca di una borsa che ,almeno per una volta, sentiranno “familiare”.

    453

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse 2008Borse Martin MargielaHandbaghandbag martin margiela
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI