Luella, sfilata primavera estate 2010

da , il

    Direttamente dalle passerelle londinesi vi presentiamo la sfilata primavera estate 2010 firmata Luella. Stile bon ton, dettagli e colore per questa collezione dal sapore di altri tempi, dove fiocchi e pois sono i grandi protagonisti.

    Una signorina per bene, una sfilata dal sapore antico reso attuale da particolari moderni o ancora da dettagli senza tempo, che si ripetono sempre. La collezione primavera estate 2010 di Luella ha delle influenze anni 60, i tagli degli abiti e dei cappottini ricordano le signore e signorine che hanno vissuto quegli anni. Un look che comunque resta sempre attuale, nei gusti delle piu’ romantiche e da chi predilige stili classici. Possiamo dire che la scelta di Luella Bartley, per la sue nuove proposte primavera estate 2010, ha il sapore di un ricordo che è un ritorno.

    I pois sono grandi protagonisti della moda primavera estate 2010 di Luella Bartley, declinati in tutte le loro varianti e dimensioni, Abbiamo piccoli pois bianchi su fondo nero, oppure grandi pois neri du fondo bianco, motivi classici e senza tempo. I posi si posano lievemente su tutto, abiti, mini, pantaloni, bluse, gonne sempre in diverse varianti.

    I fiocchi accompagnanno il tutto e si fondono per un look d’effetto e di stile romantico. Fiocchi fra i capelli e fiocchi in vita, sulle giacche e sulle gonne. Completano la linea cappottini e completi dai colori pastello.

    Le borse si portano a mano e sono di diverse dimensioni. I colori sono vivi, abbiamo il rosso, il delicato rosa, il beige, il nero e gli immancabili pois. Profili a contrasto, charms vezzosi e decorativi, nappine arrichiscono i modelli piu’ sofisticati.