Louis Vuitton, sfilata moda uomo primavera-estate 2011

Louis Vuitton, sfilata moda uomo primavera-estate 2011
da in Borse Louis Vuitton, Borse Primavera 2011, Borse Uomo, Louis Luitton collezione 2011, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Si riparte con il carosello delle sfilate, che questa volta mettono in scena le collezioni per la primavera-estate 2011. Si parte, come sempre, dalla moda maschile, la “Cenerentola” dei fashion shows che però ultimamente sta regalando delle chicche davvero imperdibili. Avrete visto tutte la sfilata di Prada, tra le più osannate dalla critica e tra le più interessanti viste sulle passerelle milanesi. Anche la collezione di Louis Vuitton per la moda maschile, disegnata anche questa volta da Paul Helbers, mi ha convinto. Devo ammettere che ultimamente la collezione maschile di Louis Vuitton mi colpisce sempre di più, disegnando borse che a volte desidererei avere nel mio armadio!

    Come sempre lo show di Louis Vuitton, che si è tenuto a Parigi lo scorso 24 giugno, è stato uno spettacolo in piena regola. Un elicottero sopra le teste degli spettatori ha dato il via a una delle sfilate più attese della settimana della moda parigina dedicata alle collezioni maschili della primavera-state 2011.

    La collezione maschile di Louis Vuitton per il prossimo anno si preannuncia molto interessante come le precedenti. L’uomo di Paul Helbers è un viaggiatore metropolitano, che ama i tessuti tecnici ma che non disdegna la passione per la tradizione della maison. Per questo le sue borse hanno forme dinamiche, come shopper capienti e robuste, ma anche borsoni in pelle finemente decorati con un cavalli che sembra inciso a rilievo, una linea che sicuramente sarà tra le most wanted!

    I tessuti sono molto moderni: si va infatti dal nylon, che diventa il tessuto per le nuove linee in Damier turchese e verde, al pvc effetto degradé che rende particolarissima la famosa Keepall lasciando intravedere forse per la prima volta cosa contiene la borsa di un uomo.

    Non mancano, come diceamo, accenni alla tradizione: ne nasce una linea fortemente improntata sul passato della maison, sul cui fronte un’etichetta dal sapore antico recita l’indirizzo della casa di moda francese. Troviamo poi un’altra linea molto interessante, che dalle foto sembrerebbe realizzata in tela, dove il Monogram viene disegnato con un articolare effetto “used” che le rende davvero particolari.

    Foto da:
    www.style.com

    425

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse Louis VuittonBorse Primavera 2011Borse UomoLouis Luitton collezione 2011Primo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI