Milano Moda Donna

Le 10 handbag più belle della storia [FOTO]

Le 10 handbag più belle della storia [FOTO]
da in Handbag, It Bag
Ultimo aggiornamento:

    Vi proponiamo le 10 handbag più belle della storia secondo noi, modelli che hanno segnato generazioni, nati tantissimi anni fa in alcuni casi, più recenti in altri, ma tutti capaci di restare attuali attraverso le nuove interpretazioni che le più importanti maison di moda hanno dato nelle ultime stagioni. Alcune sono riuscite a imporre più di una handbag it bag nel corso del tempo, come nel caso di Louis Vuitton ed Hermes, altre hanno aggiunto gioiellini unici più di recente, guadagnandosi in breve l’ammirazione e la fedeltà delle celebrity e delle fashion victim di tutto il mondo. Vediamo quali sono i modelli più amati.

    1. Birkin di Hermes, il modello di borsa più amato e più imitato a livello mondiale, oltre che il più sognato da tutte le fashion victim! Nato nel 1984, secondo la leggenda su un volo Parigi-Londra in cui Jean-Louis Dumas (futuro presidente di Hermes) incontra l’attrice Jane Birkin, è diventata la it-bag per eccellenza, nessuna star ne fa a meno, come dimostrano diverse inquadrature persino nei film!

    2. Kelly di Hermes, famosa tanto quanto la sorella minore. Nasce nel 1935, ma solo nel 1956 viene consacrata e raggiunge l’apice del suo successo, quando Grace Kelly nasconde il suo pancione dietro il modello, spingendo la maison a ribattezzare la handbag con il suo nome. Dalle versioni più classiche alle varianti colorate, è uno degli status symbol più gettonati tra i vip.

    3. Lady Dior di Christian Dior. Ancora un personaggio noto dietro la storia di questa it-bag, in questo caso Lady Diana. La Lady Dior è un simbolo di grazia ed eleganza, controparte dell’altra it bag Dior, la Miss Dior, più sbarazzina. Tantissime le reinterpretazioni del modello!

    4. New Bamboo di Gucci, una delle it-bag più di carattere. Nata nel 1974, è ancora oggi uno dei modelli di punta della maison italiana, con il suo iconico manico in bamboo appunto e il resto della superficie declinati in colori e materiali diversi anche nelle ultime collezioni.

    5. Peekaboo di Fendi, accanto alle Baguette, la it-bag per eccellenza della maison italiana. Una volta era considerata la brutta copia della Kelly di Hermes, ma il suo stile unico l’ha consacrata nel corso degli anni come modello spettacolare e caratteristico.

    6. Speedy di Louis Vuitton, il bauletto più amato dalle fashion victim più o meno giovani, in tutto il mondo. La maison di Marc Jacobs lo lanciò negli anni ’20 e d’allora non ha più smesso di rivisitarlo in varianti, colorazioni e dimensioni per tutti i gusti.

    7. Neverfull di Louis Vuitton, che dire di questo modello? Chi non lo conosce e apprezza? Che si tratti delle versioni della linea Monogram o delle varianti Damier, non esiste borsa più capiente e resistente di questa (in teoria potrebbe contenere fino a 210 kg!)

    8. Miss Sicily di Dolce & Gabbana, una delle nuove arrivate nella classifica delle it-bag, in quanto molto recente. Nasce solo nel 2009 ed è a oggi uno dei modelli con cui sono state fotografate più spesso modelle e attrici. Dolce & Gabbana sembrano proprio divertirsi a declinarlo in tanti colori e materiali!

    9. D-Bags di Tod’s, handbag dall’indubbio fascino, più classica e sofisticata, pensata dal brand nell’ultima collezione anche in preziose versioni in pitone o con stampa rettile, mentre i modelli classici preferiscono la pelle.

    10. Antigona di Givenchy, ultima ma non in ordine di importanza. Relativamente recente tra i pezzi forti della collezioni di Riccardo Tisci, è una handbag comoda, con doppio manico e tracolla, declinata anche nelle versioni shopper e tote più alte. Le star l’adorano!

    644

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HandbagIt Bag Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21/11/2012 13:27

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI