L’iconica Lady Dior si rifà il look grazie a 7 artisti contemporanei

da , il

    L’iconica Lady Dior si rifà il look grazie a 7 artisti contemporanei

    L’iconica Lady Dior si rifà il look grazie a 7 artisti contemporanei nell’ambito del progetto Lady Dior Art, all’insegna della sinergia tra moda e arte che caratterizza la produzione della maison sin dagli esordi. Dior ha ingaggiato 7 artisti inglesi e statunitensi per rifare il look ad uno dei suoi modelli bags più iconici. Gli artisti coinvolti nel progetto sono Marc Quinn, Daniel Gordon, Jason Martin, Ian Davenport, Mat Collishaw, Matthew Porter e Chris Martin.

    La Lady Dior è una delle borse più celebri della maison Dior, nonchè una delle borse Dior più amate dalle star. La maison francese ha deciso di rilanciare questa borsa così apprezzata dalle fashioniste offrendo a 7 artisti di fama internazionale la possibilità di rivisitare la Lady Dior, servendosi della sua lineare struttura come si fa con una tela bianca sulla quale dipingere un’opera d’arte.

    Gli artisti ingaggiati dalla maison sono Marc Quinn, Daniel Gordon, Jason Martin, Ian Davenport, Mat Collishaw, Matthew Porter e Chris Martin, esponenti di spicco dell’arte contemporanea di origini inglesi e statunitensi.

    I nuovi modelli di questa limited edition all’insegna dell’arte e della creatività saranno lanciati il 29 novembre attraverso un’installazione pop up a Miami in occasione di Art Basel, importante fiera d’arte internazionale. Le borse saranno realizzate in un numero massimo di 100 pezzi per modelli e accompagnate, inoltre, da accessori come portachiavi, bracciali e clutch.

    Il prossimo 1 dicembre, invece, sarà la volta della presentazione della collezione a Beverly Hills, in un temporary store che resterà aperto fino al 1 febbraio 2017. A seguire, sono previsti altri eventi di presentazione che si snoderanno tra Londra, Parigi, Pechino e Dubai.

    Siamo certi che sarà un successo!