John Galliano, sfilata primavera-estate 2010

John Galliano, sfilata primavera-estate 2010

    In molti aspettavano la sfilata di John Galliano durante la Paris Fashion Week, durante la quale ha presentato la nuova collezione per la primavera-estate 2010. Un vero e proprio show di creatività ed eclettismo che incarnano lo stile contemporaneo dello stilista di Gibilterra.

    Come sempre le sfilate del pret à porter parigino per John Galliano rappresentano una fatica doppia: direttore artistico della maison Christian Dior, da alcuni anni ormai porta sulle passerelle anche la collezione che porta il suo nome.

    E come accade spesso agli stilisti che oltre alla propria collezione firmano con successo le collezioni di celebri case di moda (come per esempio Marc Jacobs), è proprio alle sfilate della linea che porta il loro nome che si lasciano prendere dalla creatività e si sbizzarriscono.

    La collezione di John Galliano per la primavera-estate 2010 è infatti completamente differente, se non diametralmente opposta, a quella che abbiamo visto sfilare per Christian Dior.
    L’ispirazione per la nuova collezione arriva direttamente da Hollywood e più precisamente dal film di Billy Wilder Viale del tramonto: dal trucco dark, la donna di Galliano indossa indossa gonne balloon, abiti dalle maniche ampie e dalle spalle arrotondate.

    La lingerie è a vista, un look che abbiamo ritrovato anche nella collezione di Just Cavalli.

    Non ci sono moltissime novità per quanto riguarda le borse. Galliano punta ancora tutta sulle sue borse-giornale, dalla stampa tipografica su cui campeggia il suo nome. In pvc, sono delle vere e proprie bustine trasparenti con un laccetto in tessuto che le chiude.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse John GallianoBorse primavera 2010Paris Fashion WeekSfilatejohn galliano collezione 2010sfilata john galliano
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI