It Bag: Jackie di Gucci

It Bag: Jackie di Gucci
da in Borse Gucci, In Evidenza, It Bag, Tote, Tracolla, gucci collezione 2009
Ultimo aggiornamento:

    Torna It Bag, la rubrica che vi dice tutto, ma proprio tutto sulle borse che hanno cambiato per sempre la moda. In queste settimane tutti parlano di una sola borsa, risorta grazie al talento di una bravissima designer. Non avete capito? Ma non può essere che la Jackie di Gucci!

    Ancora una volta, un’icona del 1900 associa il suo nome a una borsa. La storia della Jackie di Gucci assomiglia molto a quella della Kelly di Hermès più che alla Birkin o alla Stam. La Jackie infatti, come la Kelly, divenne tale solo dopo che Jackie Kennedy Onassis, fu fotografata più volte con questa borsa.

    Siamo negli anni sessanta, tutto il mondo rimane affascinato da Jacqueline Bouvier, moglie del compianto presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy. Tutti gli occhi del mondo sono puntati su di lei quando, nel 1968, sposa in seconde nozze l’armatore greco Aristoteles Onassis. E’ da qui che inizia il mito di Jackie O.

    Jackie O Disegno della Jackie O

    Non più Jacqueline Kennedy Onassis, ma semplicemente Jackie O, un nome quasi confidenziale che i media le affibbiano. Un soprannome che subito contagerà anche il mondo della moda: la borsa Gucci che le si vede sempre al braccio dicenterà per tutti la Jackie O.

    Jackie O originale Foto della Jackie

    Subito la Jackie O diventa una delle borse preferite dallo star system. La si vede infatti sempre più spesso indossata da celebrities del calibro di Barbra Streisand. Una borsa che viene apprezzata anche dalle generazioni più giovani: anche Caroline, figlia di Jackie, la sceglierà come borsa per il college.

    Barbra Streisand Caroline kennedy

    La Jackie O racchiude in sé un’eleganza e uno stile innato.

    Pochi dettagli, ma fondamentali, che serviranno a riscrivere la storia della moda. Dalla forma leggermente trapezoidale, la Jackie O è in canvas logato e in mezzo al fronte è arricchita da una fibbia, che scorre sopra il nastro verde-rosso, simbolo della casa di moda.

    Negli anni novanta, con la guida di Tom Ford, Gucci subisce una vera e propria rivoluzione creativa, che vedrà protagonista anche la Jackie O, che addirittura conoscerà nuovi materiali e tinte, come l’oro.

    Ma è il 2009 l’anno che segna il ritorno della Jackie O. La New Jackie, questo il nome scelto da Frida Giannini, è molto più che un semplice restyling: è una trasposizione nel contemporaneo di un capolavoro immortale.

    Cambiano le misure, che diventano più grandi, viene aggiunta una tracolla, si applicano delle nappine alla cerniera zip e il bordo inferiore si impreziosisce con impunture fatte a mano. La Jackie O risorge in un nuovo corpo, quello della New Jackie.

    Presentata durante la sfilata per la collezione primavera-estate 2009, la New Jackie è il vero cavallo di battaglia per Gucci. La New Jackie viene proposta in tantissime varianti, dalla Guccissima al Crystal, fino a morbidissima pelle in una palette di colori vivaci, tra cui rosso, viola e verde. Due le misure, grande e medio.

    New Jackie rossa New Jackie Guccissima media

    Appena presentata, già ha conquistato il cuore di alcuni celebrities, come per esempio la messicana Salma Hayek, che recentemente è stata paparazzata con la New Jackie grande rossa. Quale sarà la prossima celebrity che si innamorerà della New Jackie?

    Salma Hayek

    Immagini tratte da:
    images.google.com

    780

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse GucciIn EvidenzaIt BagToteTracollagucci collezione 2009
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI