It Bag: Hippie Logo di Hogan

da , il

    La It Bag del 2009 può avere soltanto un nome: Hippie Logo. La nuova borsa pensata da Hogan per la primavera-estate 2009 ha già riscosso talmente tanto successo da ipotecare il suo trono nell’Olimpo delle it bag. E oggi è la protagonista assoluta della rubrica It Bag, che vi racconta come alcune borse abbiano lasciato il segno nel mondo della moda.

    La collezione Hogan per la primavera-estate 2009 è molto ricca di spunti, di modelli e di colori bellissimi. Durante le sfilate dello scorso anno Hogan aveva presentato la sua collezione per la p/e 2009 in un esclusivo evento, dove le borse sono state presentate alla stampa e agli ospiti in una storia animata ideata da Terry Dodson.

    Perno della collezione dell’azienda di moda italiana, che fa parte del gruppo Tod’s, è stata la Hippie Logo, una borsa che fin dalla sua prima apparizione ha colpito subito per la sua forma e il suo look originale.

    Trendy, chic, ma soprattutto Hippie: una tendenza che ritroviamo moltissimo nei look delle star in questa stagione, dalle treccine agli abiti con frange multicolori. La Hippie Logo recupera questo stile, diventando un vero e proprio must di stagione.

    La Hippie Logo rielabora le atmosfere del periodo hippy, conugandolo con un’eleganza degna di casa Hogan. La stampa logata diventa in rilievo sui modelli in pelle, mentre diventa quasi metallica sulle H, facendole risaltare su tutta la borsa. Le taschine oblique sul fronte e il manico sono arricchiti da lunghe frange, che rendono questa borsa davvero sbarazzina ed elegante.

    Diversi i modelli della Hippie Logo proposti da Hogan: partiamo dalla Hippie Fringed Bag, dalla forma allungata e vagamente trapezoidale con manico arrotondato, per arrivare poi alla Hippie Fringed Hobo, dalla caratteristica forma a mezzaluna e dal manico corto.

    Presente nella collezione anche il modello bauletto, caratterizzato dal manico doppio, e quello a tracolla, con chiusura a pattella. Tutti i modelli della Hippie Logo Collection sono disponibili in due misure e i prezzi oscillano tra i 500 euro e i 1.000 euro.

    La Hippie Logo Collection è la protagonista assoluta della campagna pubblicitaria Hogan per la primavera-estate 2009. Ambientata a Islamorada, in Florida, tre ragazze si divertono in vacanza con le loro borse Hogan preferite: sono Elettra Rossellini Wiedemann, figlia di Isabella e già protagonista della campagna per l’autunno-inverno 2008/2009, la modella inglese Poppy Delevingne e Leigh Lezark, dj e modella americana.

    Nelle foto dell’advertisting, che potete trovare intermanete nella nostra ricca gallery, la Hippie Logo regna come protagonista assoluta. Viola, bronzo, sabbia, argento…tanti i colori scelti da Hogan, che possono essere abbinati a diversi look. Più sbarazzina la hobo e il bauletto, modelli che ben si adattano a look semplici e casual. Più chic invece la Hippie Fringed Bag, nei toni dell’argento e del bronzo, facilmente abbinabili a look più eleganti ed elaborati.

    La Hippie Logo ha riscosso talmente tanto successo che anche altri designer sembrano aver tratto ispirazione: non vi sembra infatti che la James di Monica Botkier assomigli un bel po’ alla Hippie Fringed Hobo di Hogan?

    Insomma, la Hippie Logo sembra avere tutte le carte in regola per diventare presto una it bag in piena regola. Aspettiamo solo di vedere quale sarà la prima diva a indossarla pubblicamente!

    Immagini tratte da:

    images.google.com