Graffiti Standard Supply Tote di Marc Jacobs

da , il

    Torno dinuovo a parlare di lui, di Marc Jacobs che posso tranquillamente definire il mio stilista preferito, creazioni dallo stile impeccabile e sempre originale, che spaziano dalle forme e dai colori più classici a quelli più particolari.

    Oggi parleremo di una handbag che quando l’ho vista mi ha subito conquistata, la Graffiti Standard Supply Tote, una borsa grande e decisamente sopra le righe, che forse d’inverno non è sempre adatta ma che d’estate non riusciremo più a lasciare a casa. Una borsa sportiva ma con classe, spiritosa ma sempre curata nei minimi particolari.

    La Graffiti Standard Supply è una Tote, un enorme borsa per metterci dentro di tutto, perfetta da portare con noi se si passa la notte fuori casa o si va per ill weekend a casa di un’amica.

    La Graffiti Standard Supply Tote ricorda un pò la La Cats and Dogs Handbag , le illustrazioni sono sullo stesso stile si vede che è lo stesso artista ad averle create in entrambe le borse, solo che questa è più metropolitana, direi un po’ più forte e provocatoria ma proprio per questo mi piace così tanto.

    Realizzata in tessuto e rivestita in pvc, realizzata solo con questi 2 colori: nero e bianco l’uno a riempire l’altro a lasciare i vuoti. Presenta i doppi manici, anch’essi con lo stile graffiti. La chiusura è con la zip e dunque molto comoda, all’interno abbiamo una tasca interna con zip e la tasca per il cellulare.

    Le dimensioni sono 46x34x19 cm e il prezzo è 188 dollari che equivalgono a 148 euro, considerando che è una borsa decisamente particolare e in più una Tote Marc Jacobs direi che il prezzo non è per niente alto, penso proprio che la comprerò anche se forse è meglio che me la faccio regalare da qualcuno per Natale!