Gianfranco Ferrè, borse sfilata primavera estate 2011

da , il

    Gianfranco Ferrè ci presenta la sua nuova collezione primavera estate 2011 sulle passerelle del Milano Moda Donna, Aquilano e Rimondi che sono l’anima della maison ci presentano una collezione molto glamour fatta di lustrini e paillettes, lo stile è ispirato alla cantante jazz americana Ella Fitzgerald, tanto cara alla maison. La muova collezione Ferrè è giocata sui particolari, sia gli abiti che gli accessori devono essere ammirati da vicino per capirne la maestria.

    La collezione primavera estate 2011 di Gianfranco Ferrè è sfarzosa ed elegante, gli abiti presentano dettagli davvero ricercati come le fettuccine di pitone delavato e marmorizzato, la duchesse di seta e nylon, la pelle plissettata come un canestro o mossa da piccole pince, il macramé sottile e le incrostazioni di paillettes.

    Le borse seguono perfettamente lo stile che si respira sugli abiti ed in generale sulla passerella, sono elegantissime, da sera e assolutamente sfarzose decorate con pietre, cristalli, paillettes ecc. Una delle borse più belle è quella che vedete in copertina in cui la patella della tracollina è decorata con roselline di metallo, abbiamo anche borsette in pitone, in pelle metallizzata.

    Aquilano e Rimondi si stanno assestando e questa collezione è certamente più matura e d’impatto rispetto alle altre con loro al timone di Ferrè (dalla primavera estate 2009 ), adesso la griffe Ferrè per tornare a splendere e a imporsi come punto di riferimento per il mondo dell’alta moda.