Fendi, sfilata autunno inverno 2009/2010

da , il

    Fendi porta sulle passerelle milanesi la collezione femminile per l’autunno inverno 2009 2010 in occasione della Milano Fashion Week, alle proposte classiche del brand come le pellicce, si alternano mantelline svolazzanti e corsetti.

    Il brand Fendi nella collezione autunno inverno 2009 2010 propone una scelta ampia e ricca di modelli, il comune denominatore è il glamour ma in fondo ce lo aspettavamo da questa maison.

    Gli abiti sono bellissimi e ricchi di dettagli interessanti come le mantelline svolazzanti, proposte sia in tulle che in tessuti basic, abbiamo cappucci, bustier di cuoio, abiti tunica che ricordano Minerva, la bellissima dea greca forte e nella rivisitazione di Fendi anche estremamente chic.

    La donna Fendi è eccentrica ma con garbo infatti a tessuti, pellami e pellicce si lusso si accostano colori pacati come il grigio interrotti da contrasti freddi e caldi ad esempio dall’ardesia al tabacco fino ad arrivare al carminio. Ad ogni nuova modella giunge un dettaglio, come ad esempio i corsetti in pelle, i polsi accessoriati con piume e l’immancabile pelliccia, lo zibellino e la volpe argentata che si fondono con lo chiffon e la matellassè e persino con il rude feltro e il gasar di seta.

    Le borse sono bellissime e ovviamente per Fendi sono un accessorio che non deve mai mancare, infatti quasi tutte le mise sfilano con una borsa… abbiamo molte pochette presentate in vari colori e stili, dalle più glam alle più sobrie passando per una linea, che propone anche le clutch, che sono vagamente vintage. La borsa icona proposta da Fendi è certamente la Peekaboo bag, una bellissima handbag con esterno in camoscio ed interno in cavallino.

    Foto da:

    www.stile.it www.modaonline.it