Ecoist, quando il riciclaggio diventa moda

Ecoist, quando il riciclaggio diventa moda
da in Bag Trend, Borse 2009, Borse Ecologiche, natale 2008
Ultimo aggiornamento:

    Il 2008 è stato per l’Italia l’anno della spazzatura. Quante volte i giornali e i tg ci hanno parlato del problema rifiuti? E quante volte ci è stato detto che il riciclaggio è l’unica via per risolvere questo problema? Come sempre, anche la moda ha da insegnarci qualcosa, ed ecco quindi che vi parliamo di Ecoist, un’azienda che ha fatto del riciclo di materiali il punto forte delle sue collezioni moda.

    Ecoist nasce nel 2004, con l’intento di creare una linea di moda che però rispettasse anche l’ambiente. Tutti i materiali utilizzati per la creazione di borse e accessori sono riciclati o eco-friendly, come per esempio la carta dei giornali, cartine delle metropolitane, linguette delle lattine o etichette di bottiglie di Coca-Cola.

    Naturalmente, per entrare nel magico mondo della moda, Ecoist ha sempre pensato che l’estetica fosse molto importante.

    Ecco quindi che queste borse ecologiche sono ciò che di più trendy si può immaginare: sono tantissimi i modelli, tra cui clutch, baguette, pochette, shopping bag, bauletti e tote.

    Le linee che Ecoist presenta sono davvero tante: c’è la linea Classics, con le linee evergreen caratterizzate dal particolare intreccio che non fa di certo invidia al più famoso di Bottega Veneta; c’è poi Luxe, con clutch e pochette da vera diva; Escama, la linea interamente realizzata con le linguette delle lattine; Nazly Villazimar, realizzata in materiali naturali come la juta colombiana e infine Green Veranda, una collezione unica realizzata da una donna brasiliana di 32 anni che realizza borse in carta riciclata davvero particolari.

    Le mie preferite sono due: Maya Raspberry, una shopping bag rosa e gialla in carta riciclata, e The OC, una clutch verde smeraldo davvero elegante. Ma le borse di Ecoist sono davvero moltissime e vi invito quindi a vederle tutte sul sito web.

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bag TrendBorse 2009Borse Ecologichenatale 2008
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI