Dolce & Gabbana, sfilata autunno inverno 2009/2010

da , il

    Anche gli stilisti Dolce & Gabbana propongono la loro collezione autunno inverno 2009 2010 alla Milano Fashion Week, proponendo una donna scenica, appariscente e sofisticata… esagerata? Forse un po’ si! Vediamo quali sono le proposte del brand per i prossimi freddi.

    L’autunno inverno di Dolce & Gabbana è sicuramente surrealista, con proposte un po’ sopra le righe ma appariscenti e molto chic, la donna che hanno in mente Domenico Dolce e Stefano Gabbana si ispira alla bellezza anni ’40, alla classica “femme fatales”, spalline gonfiate, organza trasparente che lascia il corpo coperto solo da ricami e giochi di pizzo e pon pon di pelliccia.

    Sogno e surrealismo, sdoganati i soliti cliches il fortunato duo di stilisti propone cerchietti, cappelli, guanti che formano sciarpe con forme sproporzionate e ingigantite dai rigonfiamenti. I colori sono pochi ma egregiamente dosati, bianchi e neri spezzati da pellicce rosa shocking.

    Il mood è pop chic come il bellissimo vestito lungo con il volto di Marilyn Monroe realizzato in seta, che regalata un’eleganza ironica e chic.

    Le borse sono molto belle, andiamo dalle maxi pochette quadrettate, alle total black, abbiamo le clutch oversive in tessuto bianco che si alternano a quelle in velluto, il pezzo forte della collezione è la it-bag presentata da Dolce & Gabbana, una piccola handbag realizzata con materiali diversi tra cui camoscio, struzzo, pelle imbottita e pelle plissé con inserti di cavallino, un mix di stili e materiali che interpretano alla perfezione la donna moderna attenta alla moda.

    Foto da:

    www.modaonline.it www.stile.it