Diane von Furstenberg borse sfilata primavera estate 2011

da , il

    Anche Diane von Furstenberg ci propone la sua nuova collezione sulle passerelle della New York Fashion Week, chi conosce le ultime creazioni di questa stilista rimarrà sorpreso del cambio di registro, che corrisponde anche ad un cambio di collaboratori. Al fianco di Diane Von Furstenberg non c’è più Nathan Jenden, ma Yvan Mispelaere e questa sostituzione si traduce anche in trame ondulate e linee fluide che prendono il posto delle trame fitte, coloratissime e dal mood etnico che hanno costellato le ultime collezioni.

    Diane von Furstenberg porta in passerella una donna sicura e decisa di se che ama i colori e che di certo non intende passare inosservata, stampe, colori e trame ondulate a linee grosse sono avvolgenti e bellissime.

    La nuova collezione primavera estate 2011 di Diane von Furstenberg è molto interessante, abbiamo abiti e borse con segni grafici, tratti precisi, disegni ipnotici che sembrano un puzzle in via di costruzione, mi piace questo stile, è un po’ diverso dalla Diane von Furstenberg che conosco ma non mi dispiace per niente.

    Diane von Furstenberg ci propone tante borse, maxi pochette in pelle, micro clutch in pelle con stampe geometriche e ancora marsupi, che a quanto pare son tornati di moda, e poi dei bauletti in dimensione maxi con stampe ondulate e disponibili in vari colori.