Costume National, precollezione primavera-estate 2010

da , il

    la Solar Bag, disegnata per la collezione C'N'C' Costume National, linea più giovanile e vivace del marchio. Di borse con pannelli solari se ne sono viste parecchie negli ultimi anni, ma di certo questa è stata la prima Solar Bag "pret à porter", una borsa di certo tecnica, ma anche bella esteticamente e funzionale. Basta però parlare del passato, scopriamo insieme cosa Capasa ha pensato per la prossima primavera-estate." data-image="http://static.stylosophy.it/stbags/fotogallery/413x260/26685/abito-marrone.jpg" data-pinterest='true' data-show-share-more="true" data-comments="true">
    la Solar Bag, disegnata per la collezione C'N'C' Costume National, linea più giovanile e vivace del marchio. Di borse con pannelli solari se ne sono viste parecchie negli ultimi anni, ma di certo questa è stata la prima Solar Bag "pret à porter", una borsa di certo tecnica, ma anche bella esteticamente e funzionale. Basta però parlare del passato, scopriamo insieme cosa Capasa ha pensato per la prossima primavera-estate." data-image="http://static.stylosophy.it/stbags/fotogallery/413x260/26685/abito-marrone.jpg" data-pinterest='true' data-comments="true">

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle precollezioni primavera-estate 2010. Oggi è il turno di Costume National, marchio disegnato dall’eclettico designer Ennio Capasa, nome che sicuramente vi farà tornare alla mente una delle borse più curiose dello scorso inverno, la Solar Bag, disegnata per la collezione C’N'C’ Costume National, linea più giovanile e vivace del marchio. Di borse con pannelli solari se ne sono viste parecchie negli ultimi anni, ma di certo questa è stata la prima Solar Bag “pret à porter”, una borsa di certo tecnica, ma anche bella esteticamente e funzionale. Basta però parlare del passato, scopriamo insieme cosa Capasa ha pensato per la prossima primavera-estate.

La precollezione primavera-estate 2010 di Costume National è giovanile, fresca e vivace. Mi piace poi moltissimo il look da “secchiona-sexy” della modella, devo ammettere che ormai chi porta occhiali dalle montature grandi e spesse non rischia più di essere preso in giro come quattrocchi, anzi!

I capi che caratterizzano questa collezione crociera sono tra i più diversi: andiamo infatti dagli abitini corti al ginocchio dalle mille pieghe fino a quelli lunghi fino ai piedi, che trasformano la donna in una moderna dea greca. Ma troviamo anche spazio per pantaloni capri stretch, giacche rock, pantaloni alla corsara e anche mini shorts.

Per quanto riguarda le borse, anche qui ci troviamo di fronte a una scelta piuttosto ampia: troviamo la pochette, in perfetto abbinamento con gli abiti corti, ma anche la shoulder bag, più adatta come borsa da giorno.

Foto da:

www.style.it