Bottega Veneta, campagna primavera estate 2009

da , il

    La campagna pubblicitaria di Bottega Veneta per la primavera estate 2009 propone un lusso mediorientale e discreto che ci trasporta e ci travolge in luoghi lontani tra le luci calde e ambrate dell’Oriente.

    Le immagini della nuova campagna promozionale di Bottega Veneta sono state realizzate a Los Angeles nel mese di novembre, la modella è la bellissima Emma McLaren e gli scatti sono del bravissimo fotografo Larry Sultan, continuano le fortunate collaborazioni tra il brand e importanti artisti-designer.

    Bottega Veneta promuove un glamour discreto e insolito fatto da tonalità particolari come il color zafferano, caramello, tonalità sbiadite del tè e del rame che mettono in risalto borse grandi ma dai toni discreti che sanno farsi notare ma con garbo ed eleganza.

    Abbiamo dei dettagli molto particolari come le strisce stampate, gli orli bruciati e le fantasie scolorite che evocano mondi sconosciuti, storie passate e affascinanti. Il lavoro di Larry Sultan racconta tutto questo con una grazia e una maestria fuori dal comune in cui la luce ora svela, ora racconta, ora accompagna, con una delicatezza che è difficile da rendere materiale e onirica contemporaneamente come invece vediamo in questi scatti.

    Tomas Maier, il direttore artistico, dichiara: “Le immagini di Larry hanno una qualità narrativa che ti coinvolge, anche se la storia rimane misteriosa. È un artista che presta enorme attenzione al dettaglio, attraverso la creazione di livelli di significato, ma i suoi soggetti non sono mai completamente esposti. La collezione stessa rispecchia molto questo metodo, strati di idee-volumi semplici, modelli complessi, dettagli molto personali che svelano superfici delicate e distese. Si è creata un’ottima sintonia tra fotografo e collezione, e una straordinaria collaborazione tra noi. Sono davvero molto soddisfatto delle immagini”.

    La campagna sarà disponibile per interno entro febbraio, intanto godiamoci qualche anticipazione con gli scatti che potete vedere nella nostra gallery.

    Foto da:

    bagbunch.com www.fashiontimes.it www.npmagazine