Borse Yves Saint Laurent: la Muse in nylon

Borse Yves Saint Laurent: la Muse in nylon
da in borse Inverno 2011, Borse Yves Saint Laurent, Handbag, Primo Piano, Handbag Yves Saint Laurent
Ultimo aggiornamento:

    Borse Yves Saint Laurent: la Muse in nylon

    Che anche le it bag, quelle borse irraggiungibili, magnifiche, realizzate con pellami che definire esclusivi è poco, si stiano adattando ai tempi della moda low profile? Ci viene questo dubbio atroce guardando questa borsa, che sicuramente tutte avrete riconosciuto, se site delle bag addicted quanto lo siamo noi di Bags Stylosophy. Si tratta della Muse di Yves Saint Laurent, la borsa di culto per eccellenza di questo marchio, una borsa che abbiamo visto in tutti materiali possibili e immaginabili, dal vitello a coccodrillo…ma mai in nylon!

    Il nylon, da sempre considerato un materiale di poco conto, incapace di competere con pellami pregiati come il vitello, l’agnello, il coccodrillo, lo struzzo o la razza, non era mai arrivato a toccare le cosiddette it bag, quelle borse uniche e talmente preziose che non avrebbero mai potuto essere realizzate in materiali di bassa qualità.

    Eppure, nella moda è davvero tutto possibile. Già lo scorso anno avevamo visto maison come Chanel puntare su borse in nylon imbottito o marchi come Tod’s creare una linea di borse di successo come la Pashmy Collection interamente in tessuto tecnico.

    Ora è la volta di Yves Saint Laurent, che sperimenta il nylon non su una borsa qualsiasi, ma sulla Muse, “la” it bag di questo marchio.

    Più leggera, più comoda, più pratica forse per via delle caratteristiche di questo materiale, ma di certo non conveniente: se pensiamo che questo modello in nylon costa 1.195 dollari, contro i 1.450 di un modello in pelle, preferisco avere quei 300 euro in più in tasca per permettermi il modello d’alta gamma!

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN borse Inverno 2011Borse Yves Saint LaurentHandbagPrimo PianoHandbag Yves Saint Laurent
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI