Borse Tod’s: la nuova shopper Shade

da , il

    Per la primavera-estate 2010 lo stilista Derek Lam, responsabile degli accessori di Tod’s, ha pensato a una nuova borsa culto. Dopo infatti la D Bag, intramontabile it bag dedicata a Lady Diana, alla G Bag, che ha conquistato tutti la scorsa primavera-estate, e la collezione Pashmy, la nuova stagione vedrà una nuova, affascinante e intrigante protagonista, la Shade. Abbiamo visto in anteprima alcuni modelli durante gli showroom di Milano Moda Donna, oggi è il tempo di scoprire tutte le sue caratteristiche.

    Era la misteriosa borsa che aveva incantato molti durante la settimana di Milano Moda Donna. Esposta insieme a borse ormai celebri come la D Bag, la G Bag e quelle della collezione Pashmy, tutti si chiedevano: che sia la prossima borsa culto di Tod’s?

    Derek Lam, responsabile degli accessori di Tod’s, probabilmente vuole che sia così: d’altronde, ogni borsa che passa sotto le sue mani d’oro divanta un pezzo da collezione.

    La Shade, che vi avevamo presentato in anteprima grazie all’accessory report di Style.com, è la nuova shopping bag della primavera-estate 2010. Dalla forma triangolare, è realizzata in morbida pelle disponibile in diverse tonalià come l’arancio, il marrone chiaro e il blu elettrico, ma anche in pellami pregiati come il pitone, in una splendida variante celeste. I suoi dettagli principali? I manici arrotondati e le particolari cuciture applicate sul fronte della borsa.

    All’interno nasconde la chiusura magnetica e una tasca porta documenti. Il prezzo del modello in pelle è circa 790 euro, 1.500 per quello in pitone.

    Foto da:

    www.saksfifthaveue.com www.neimanmarcus.com www.leiweb.it