Borse strane, quando gli stilisti pensano agli extraterrestri

Borse strane, quando gli stilisti pensano agli extraterrestri

    Come ogni mercoledì ecco il nostro appuntamento con le borse strane, la rubrica che raccoglie le borse più stravaganti e particolari che noi di Bags Stylosophy troviamo per voi, oggi però non sono andata troppo lontana, ci sono borse di stilisti famosi e affermati che sono davvero strane… quelle che vediamo oggi secondo me sono fatte per le donne extraterrestri!

    Certe volte succede che gli stilisti o mangiano pesante per cena o dormono troppo poco, o assumono qualche sostanza stupefacente fatto sta che di tanto in tanto sfornano borse davvero assurde, degne degli stilisti marziani o di Giove… ho beccato delle borse proposte da brand come Balenciaga, Armani…

    Partiamo con quella più assurda, la borsetta Balenciaga in pelle di coccodrillo iridescente, una clutch davvero sofisticata che io non saprei davvero per quale occasione consigliarvela… il prezzo è più assurdo della borsa stessa, ben 9.750 euro.

    Poi scendiamo con il prezzo e passiamo a Calvin Klein, che per la sua linea Calvin Klein Collection propone una pochette-box effetto mosaico, davvero interessante… se dovessimo andare ad un party sulla luna con vista sole!! Il prezzo è 1.068 euro.

    Anche Armani non scherza, certo il suo stile è sempre impeccabile ma questa pochette in pitone con cristallo di rocca è alquanto stravagante, soprattutto per essere Giorgio Armani, certo tra le varie borse forse questa è la più “normale” nonostante si possa correre il rischio di passare per fari, ma d’altronde si sa a noi donne piace risplendere!

    Infine la mia preferita, la borsa che sceglierei per un party sulla luna o per una serata a tema argento, la clutch-scultura in metallo con Swarovski di Alexander McQueen, una borsa da 3.975 euro ma che secondo me è un vero oggetto di alto design oltre che una borsa originale, anche se strana!

    Foto da:
    www.marieclaire.it

    374

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI