Borse moda per ogni stagione da non perdere

da , il

    borse moda per stagione

    Ogni stagione ha le sue borse di moda predilette, come per i vestiti, anche alcune borse subiscono il flusso delle stagioni e questo vale sia per i modelli che per i tessuti e i materiali. In linea di massima non ci sono regole precise per quanto riguarda i modelli, in inverno sono più comode alcune borse, in estate altre, ma poi ognuno è libero di seguire solo il proprio istinto che, in fin dei conti, è sempre la cosa migliore. Per i materiali invece ci sono tessuti prettamente stagionali come il velluto, che non si porta mai in estate o il nylon che in genere è da preferire in estate. Vediamo insieme una piccola guida per essere alla moda in ogni stagione.

    • Borse autunno inverno
      • Borse Suedè e velluto
        Sono le tipiche borse della stagione fredda, sono belle, calde e morbidissime e declinate in vari stili e colori, il velluto ha la capacità di rendere speciale ogni borsa, inoltre spesso possiamo trovare delle applicazioni molto interessanti e fashion. Le borse in suedè invece sono sempre trendy ma io le trovo più adatte all’inverno.
      • Tote e handbag
        Le borse spaziose e in pelle sono prettamente rivolte alla stagione fredda, perchè sono resistenti e spesso antimacchia e ci permettono di portare con noi tutto quello di cui abbiamo bisogno, sciarpe, guanti, ombrello ecc.
      • Borse in lana
        Proprio perchè realizzate in lana si possono indossare solo in inverno, se vi piace questo stile acquistatele perchè da un inverno all’altro potrete indossarle e in certi casi sono pure sfoderabili come quella proposta quest’anno da Blugirl.
      • Borse in pelliccia
        Sono invernali per eccellenza, la pelliccia è molto calda ed in estate è certamente fuori luogo.
      • Borse in piumino
        Il piumino è uno dei materiali tipici del grande freddo, dopo i giubbini ha conquistato anche le borse che sono spiritose, gonfie e morbidissime, ne trovate moltissime dalle lussuose Chanel Coco Cocoon a Ermanno Scervino ma anche quelle low cost proposte da Fergi.

  • Borse primavera estate

    • Borse in nylon
      Le borse in nylon sono spaziose e leggerissime, sono resistenti e comode e potete portarle con voi al mare, in piscina, poi togliete la tovaglia e le usate per fare la spesa!
    • Borse in rafia e vimini e paglia
      In estate i materiali naturali sono sempre un must have, paglia, vimini e rafia vengono intrecciati per creare borsette irresistibili, ci sono modelli di tutte le misure e in vari colori, Carpisa ne propone sempre di stupende ed economiche!
    • Borse in cotone
      Il cotone è un tessuto leggero che in inverno risulterebbe troppo fragile e sciatto ma che in estate si prende la rivincita. Se vi piacciono i tessuti colorati puntate sulle borse homemade giocate sui disegnini fatti con il tessuto o con stampe etniche oppure con patchwork.
    • Borse crochet
      Anche il cotone intrecciato crea texture molto interessanti, diciamo pure che è l’alternativa estiva alle borse in lana. I top in cotone potete riciclarli e farli diventare deliziose borsette, oppure potete acquistarle pronte, gli stilisti ce ne propongono sempre di bellissime, da Dolce & Gabbana a Chanel, la crochet mania è sempre di tendenza.
    • Cestini
      In estate un trend immancabile è quello dei cestini, borse tipicamente da spiaggia che invadono la città con i loro colori e le loro forme buffe. Di solito si trovano in versione mini, oppure nelle classiche dimensioni maxi da spiaggia.
    • Borse shopping hawaiane
      Le stampe hawaiane hanno sempre dei seguaci, ma da noi in Italia l’estate non dura 12 mesi, quindi queste stampe usatele solo da giugno a settembre!

  • Borse per tutto l’anno

    • Borse in pelle
      Le borse in pelle vanno bene sempre, sono un evergreen che non subisce i cambiamenti climatici, quindi se volete acquistare una borsa di lusso puntate sulla tradizione.
    • Borse con stampa animalier
      L’animalier è un trend che non passa mai di moda, pitone, leopardo, zebra affascinano e ammaliano durante tutti e 12 i mesi e gli stilisti lo sanno bene, ed infatti non c’è stagione che rifugga l’animalier!