Borse Louis Vuitton, la Clutch Mahina

da , il

    L’autunno-inverno 2009/2010 vede parecchie novità in casa Louis Vuitton. La collezione in pelle Mahina si è arricchita di nuovi modelli e oggi, dopo avervi presentato la Lunar, vi parliamo della Clutch Mahina.

    La pelle Mahina è uno dei pellami che preferisco di Louis Vuitton, dopo il tradizionale canvas Monogram. I simboli che rendono immediatamente riconoscibile una borsa firmata Louis Vuitton delicatamente perforati creano un effetto davvero particolare e di grande impatto.

    Qualche settimana fa vi abbiamo già parlato di una new entry della collezione in pelle Mahina. Si trattava della borsa Lunar, una tote dalle dimensioni abbastanza importanti e dalla forma e dai dettagli davvero interessanti.

    Tra le new entry della collezione autunno-inverno 2009/2010 di Louis Vuitton troviamo anche la Clutch Mahina.

    Dalle misure 22,5cm x 11cm x 4cm, è foderata in pelle di vitello e parti metalliche in ottone dorato, tra cui anche la chiusura a pressione. All’interno troviamo ben sedici fessure per carte di credito, quattro tasche piatte per le ricevute, due grandi scomparti per banconote e due per le monete, uno interno e uno esterno con chiusura a zip.

    La Clutch Mahina, che può essere utilizzata sia come pochette che come portafoglio, è elegante e raffinata e si rivela l’accessorio perfetto per una serata particolare. Il suo prezzo è 610 euro ed è disponibile nelle tonalità cognac, mogano e cioccolato.