Borse Louis Vuitton: catalogo Prefall 2009

da , il

    La collezione Prefall 2009 di Louis Vuitton può essere consultata attraverso un catalogo davvero ben etagliato, che ci mostra un look sofisticato e molto chic. Ecco tutte le foto.

    Vi abbiamo già parlato della precollezione per l’autunno-inverno 2009/2010 di Louis Vuitton, interpretata dalla modella Missy Rayder. Una collezione davvero ricca di eleganza e sobrietà chic, dall’atmosfera anni quaranta che ritroviamo negli abiti e negli accessori.

    Protagoniste del catalogo, oltre ai bellissimi abiti come mantelledi lana, maglioni in cachemire, longuette, cappotti e abiti da sera, sono naturalmente le borse della precollezione, di cui vi abbiamo parlato in diverse occasioni.

    Una delle borse più importanti della collezione è senza dubbio la Monogram Irène, che si è guadagnata anche uno spazio nella campagna pubblicitaria interpretata da Madonna.

    La Monogram Irène è disponibile in tre differenti versioni, tutte rappresentate nel catalogo. Il modello più tradizionale è quello realizzata nel classico canvas Monogram, dal look sofisticato ed elegante.

    Gli altri due modelli sono invece in pelle di vitello scamosciata, impreziosita ai lati da pelle di vitello verniciata con motivo Monogram elegantemente impresso, il cui effetto è reso ancora più elegante dai colori scelti: coco (marrone chiaro) ed espresso (marrone scuro).

    Una borsa presentata in primavera ma che viene riproposta anche in questa precollezione è la SC Bag, la borsa disegnata da Sofia Coppola per Louis Vuitton. Una borsa dal taglio classico, capiente e pratica, che rende omaggio a due delle it bag della maison parigina, la Speedy e la Keepall.

    Il modello in camoscio color grigio asfalto è diventato un must per celebrities come Kate Moss e Sienna Miller, mentre per l’autunno il modello più indicato sembra essere quello nel canvas Monogram: una scelta secondo me azeccatissima, appena ho visto questa borsa nel canvas monogrammato me ne sono perdutamente innamorata.

    Un’altra borsa presentata quest’estata ed entrata di diritto nella nuova collezione è l’Alma Blue Nuit in tessuto Monogram Vernis, uno dei colori che secondo me più enfatizza questo particolare canvas in vernice.

    Nello stesso canvas Louis Vuitton ci propone anche la nuovissima Melrose Avenue, una borsa dal look retrò che interpreta a meraviglia lo spirito di questa precollezione.

    Louis Vuitton non si dimentica di alcuni dei suoi pellami più pregiati, la pelle Epi e la pelle Suhali, interpretate rispettivamente da borse come la Bowling Montaigne e L’Absolu, di cui vi abbiamo parlato in merito alle novità in rosso di Louis Vuitton.

    Nel catalogo troviamo anche molte pochette, come per esempio la Minanudière Jersey o la Minaudièere Tresor in alligatore o in pitone decorato, due borse molto esclusive che sono disponibili solamente su ordinazione, così come l’esotica Alma in pelle di struzzo e L’Absolu in alligatore, borse rivolte a un pubblico davvero molto selezionato.

    Anche la valigeria Louis Vuitton non viene tralasciata in questo catalogo, rendendo protagonisti alcuni classici degli articoli da viaggio della maison, come la valigia rigida Alzer o l’elegante cappelliera in canvas Monogram.