Borse Kooba, Tied Convertible Hobo Bag

da , il

    E’ solo da qualche settimana che non mi soffermo sulle borse Kooba e già ne sento la mancanza, ecco quindi per voi una bellissima borsa della collezione Resort 2009, ancora una volta, originalità e linee particolari, sono la chiave vincente che Kooba adotta nelle sue borse.

    La Tied Convertible Hobo Bag è una borsa particolare che certamente piacerà a chi per Kooba ha già un debole come me, è una borsa ironica che ricorda molto la cravatta da uomo, abbiamo persino il nodo… insomma ancora una volta il brand torna a sorprenderci in modo sempre nuovo.

    Vi avevamo lasciate alle chiusure oblique e alle borse dall’effetto ottico a intreccio come la Jacinda, tote non convenzionale e la Ryder Tote, oggi invece vediamo la Tied Convertible Hobo Bag, una borsa realizzata in cuoio morbida e pregiata e disponibile in bianco, nero e viola, un viola particolare color melanzana.

    La borsa ha una struttura a sacchetto e se la guardate di profilo sembra una cravatta, tra l’altro abbiamo una striscia in pele annodata ad uno dei due manici, insomma siamo di fronte ad una borsa in cui nulla è lasciato al caso ma che allo stesso tempo ha linee semplice ed essenziali, è difficile riuscire a fare borse così particolari senza cadere negli eccessi.

    La hobo proposta da Kooba presenta un manico realizzato sempre in cuoio che è agganciato alla borsa tramite degli anelli, su di un lato il manico è anche estensibile. La chiusura è con la zip e all’interno abbiamo una tasca per il cellulare.

    Le dimensioni sono 32 x 25 x 20 centimetri e il prezzo è di 575.00 dollari che equivalgono a 421,00 euro.