Borse estate 2009, verde brillante

da , il

    Un altro colore che va molto di moda quest’estate è il verde, che nelle sue mille sfumature ha contagiato un po’ tutti gli stilisti. Conosciamo allora tutte le proposte dei designer più famosi in questo meraviglioso colore.

    Le tendenze dell’estate 2009 sono davvero tantissime. Abbiamo visto le borse in bianco, quindi quelle in fucsia e in molti altri colori. Oggi è quindi il momento di parlarvi delle borse in verde.

    Il verde è senza dubbio un colore che va e che viene nella moda, così come tanti anni. Ci sono annate in cui non lo si vede da nessuna parte, mentre in altre, come questa, lo si vede dappertutto.

    Il verde è poi un colore molto versatile, dalla mille sfumature…abbiamo il verde smeraldo, il verde pistacchio, fino ad arrivare poi alle sfumature più scure come il verde petrolio.

    Nelle collezioni dei designer per questa estate 2009 possiamo trovare davvero moltissimi modelli in questo colore. Una borsa che tutte voi conoscerete molto bene è la Knot Clutch di Bottega Veneta, che proprio per l’estate ha assunto una bellissima sfumatura verde fluo.

    Sempre in questa tonalità accessa e provocante troviamo in vernice due borse che io personalmente adoro, la Elvie Bag di Alexander McQueen e la Monogram Vernis Alma, un grandissimo successo dell’estate.

    Su una tonalità più brillante troviamo invece le borse sportive di Lacoste, perfette anche per viaggiare, ma anche la Linda Leather Clutch di Marc Jacobs in stampa cocco.

    Sembra essere il verde smeraldo la tonalità preferita da molti stilisti: andiamo infatti dalla pochette da sera con fermaglio prezioso di Blumarine alla New Jackie disegnata da Frida Giannini per Gucci in coccodrillo. Verde smeraldo anche per Tod’s, che però preferisce il pitone per il suo borsone da viaggio.

    Il coccodrillo scelto anche da Nancy Gonzalez per la sua Crocodile Hobo, in un verde così tenue tendente quasi al giallo, mentre Hermès, per realizzare una clutch piatta con chiusura a fibbia, sceglie il coccodrillo in una tonalità verde scuro,

    Tosca Blu sceglie il serpente come materiale per una deliziosa pochette da sera in una tonalità più chiara, simile quasi al colore dell’erba. Una tinta che ritroviamo anche nella stampa psichedelica delle borse Cocinelle by Barbara Hulanicki.

    Verde acqua è il colore invece che ritroviamo nelle collezioni di Cromia e Monica Botkier, ma anche nell’Airone Bag di Pinko, una delle regine dell’estate 2009. Il verde tendente al celeste è il colore che anche Salvatore Ferragamo sceglie per la sua borsa dai mille intrecci.

    Emporio Armani preferisce la sfumatura verde mela per la sua sacca in rete plissé, così come Juicy Couture per la sua shopping bag in ciniglia. Chloé sceglie una sfumatura tra il verde e il grigio per colorare la sua Heloise metallic shoulder bag.

    Passiamo quindi a una tonalità pù scura, come quella che caratterizza la Clover Textured Bag, la shoulder bag dai contorni squadrati di Kooba e la borsa in coccodrillo di Gilli. Anche Carpisa e Car Shoe fanno una scelta di questo tipo per le loro shopping bag, rispettivamente in vernice e camoscio.

    Verde scurissimo vicino alla sfumatura petrolio è quello che troviamo nello zaino di Gucci e nella shopper di Miu Miu dalla particolare texture. Jimmy Choo rielabora questa tinta nella stampa animalier della sua tracollina.

    Ma c’è anche chi usa il verde per design più complessi: basta guardare la borsa patchwork Bethany Half Flap di Guess o la clutch da sera di Roberto Cavalli dal design futuristico, dove il verde si mescola a colori come il bianco e l’azzurro creando un gioco di colori bellissimo.

    Foto da:

    www.leiweb.it www.style.it www.netaporter.com www.saksfifthavenue.com www.neimanmarcus.com