Speciale Natale

Borse Dolce&Gabbana Primavera/Estate 2013 [FOTO]

Borse Dolce&Gabbana Primavera/Estate 2013 [FOTO]
da in Borse Dolce & Gabbana, Borse Primavera/Estate 2013, Milano Moda Donna, Sfilate
Ultimo aggiornamento:

    Le borse Dolce & Gabbana della collezione Primavera/Estate 2013 sono bellissime, colorate e appariscenti, accessori allegri e vivaci adatti a tutte le donne che amano lo stile unico del duo stilistico italiano. La sfilata Dolce & Gabbana è stata un vero successo, ha fatto discutere in tutto il mondo, soprattutto la linea con i “mori”, delle statuette tipiche di Caltagirone che inizialmente sono state fraintese, soprattutto in America. Vediamo insieme la preview delle bellissime borse Dolce & Gabbana per la prossima bella stagione.

    Dolce & Gabbana hanno creato una collezione estiva interamente dedicata alla Sicilia, alle località turistiche più amate, ai souvenir tipici e alle ceramiche, uno dei prodotti più famosi e amati al mondo. Anche le borse seguono questo stile coloratissimo e caloroso, ci sono modelli in cui troviamo carretti siciliani, pupi, disegni ispirati alle ceramiche di Caltagirone e alle cartoline delle isole Eolie.

    Nella collezione Primavera/Estate 2013, oltre a queste borse più estrose e appariscenti, ci sono anche modelli più sobri e classici, adatti a chi preferisce puntare su accessori evergreen, destinati a durare per parecchi anni. Molto carine ad esempio le borse in paglia con motivi tridimensionali, decorate con dei disegni fatti con strisce di paglia disposte verticalmente, perfette per le passeggiate, ma anche per il mare, la piscina e le vacanze. Se cercate della classiche borse estive ci sono delle tote con strisce colorate, handbag in pelle di vitello, in coccodrillo e anche in crochet ricamato. Una delle borse più belle e versatili è sicuramente la shopping bag in rafia beige chiaro decorata con inserti e applicazioni in pizzo e pelle rosso fuoco.

    Sfogliate la fotogallery e ammirate in anteprima le borse Dolce & Gabbana della nuova collezione.

    borse primavera estate 2013_
    La Primavera/Estate 2013 di Dolce & Gabbana è una dichiarazione d’amore alla Sicilia, alla tradizione artigianale, al sole, al mare e ai colori raggianti e allegri tipici della bellissima isola. Domenico Dolce e Stefano Gabbana portano in scena una collezione colorata e glamour, i protagonisti assoluti sono i pupi siciliani, i carretti, le ceramiche di Caltagirone e le strisce colorate, che riprendono i colori degli ombrelloni che si vedono sulle coste. Vediamo insieme le bellissime borse di Dolce & Gabbana per la bella stagione.

    Dolce & Gabbana amano alla follia alla Sicilia e non lo hanno mai nascosto, da tempo ormai è la protagonista degli spot dei profumi, da quello di qualche tempo fa con Monica Bellucci, a quello recentissimo con la conturbante Laetitia Casta che si cala perfettamente nella parte.

    La Sicilia, un amore puro e incontaminato che si estende da Trapani a Monreale, da Catania a Palermo, da Caltagirone alle Isole Eolie. Se nella collezione Autunno/Inverno 2012-2013 Dolce & Gabbana omaggiano il barocco siciliano, stavolta puntano sull’artigianato, sulla lavorazione certosina dei pupi e dei carretti.

    “Il sole, il mare, le bellezze naturali del nostro paese ci vengono date gratuitamente e ne possiamo gioire, è un lusso che vediamo quotidianamente. Abbiamo esplorato la Sicilia come non abbiamo mai fatto. Da lì le idee, le ispirazioni che si sono concretizzate su 86 modelle vestite di una sicilianità passionale e profonda. Ci sta la storia su quelle stampe. Dai famosi pupi dei teatrini siciliani, ai carretti tipici locali, alle caratteristiche ruote dei carri, alle teste di ceramica, ai piatti di Caltagirone. Ci sono le righe che ricordano gli ombrelloni e le sdraio dei lidi balneari, completando un guardaroba per una calda estate“ hanno dichiarato Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

    Le stampe dei pupi dei teatrini siciliani e dei carretti, delle teste e dei piatti di ceramica di Caltagirone li ritroviamo anche nelle borse, così come le cartoline in sughero che si trovano nei negozietti a Taormina, i sacchi di juta in cui si conserva la frutta, i cestini di paglia intrecciata, le perline, il corallo rosso fuoco. “Questa estate un signore vendeva cesti al porto di Salina, ne abbiamo acquistato uno e subito abbiamo pensato a una gonna poi diventata anche tante altre cose. Sempre a Salina giovani ragazze lavoravano all’uncinetto a testimonianza che certi lavori non sono scomparsi”. Dolce & Gabbana ci propongono cestini in paglia colorata, tote in pelle stampata, borsette all’uncinetto e anche nuove interpretazione delle it bag: la Miss Sicily e la Dolce bag.

    “Non ci interessa più essere e fare tendenza. Facciamo quel che ci piace” hanno dichiarato i due stilisti che noi promuoviamo a pieni voti!

    820

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse Dolce & GabbanaBorse Primavera/Estate 2013Milano Moda DonnaSfilate

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI