Borse Diane von Furstenberg: la Marlene Lace Clutch

da , il

    DvF Marlene Lace Clutch

    Fa davvero tanto anni ’80 questa clutch proposta dalla Maison fondata dalla stilista di origine belga Diane von Furstenberg, celebre per essersi definita un “uomo in un corpo di donna”. Seducente e colorata, la moda della Furstenberg sembra interpretare l’abbigliamento femminile come una sorta di divertente gioco delle parti, in cui gli accessori svolgono un ruolo di primo piano, come emerso anche durante la sfilata per la presentazione della collezione autunno/inverno 2010/11. Difficile, infatti, non notare una ragazza che si presenti ad un party con una borsetta di merletto come questa.

    La Marlene Lace clutch è disponibile in due versioni, color crema e viola, ricoperta di pizzo nero e con un aggancio geometrico di finte pietre preziose nei toni del ghiaccio e del turchese. La tracolla è costituita da una catena metallica e assolutamente perfetta per questa creazione che può essere tanto elegante quanto sopra le righe. Personalmente mi sembra un accessorio più divertente che sofisticato, proprio per il suo evidente richiamo alla moda esagerata degli anni ’80, alle calze di pizzo usate da Madonna come fiocchi per capelli e ai corsetti super sexy indossati con i pantaloni militari.

    Le proposte moda di Diane von Furstenberg, come ad esempio la Rasta Bag, sono certamente riservate a donne molto sicure di sè, che non temono i colori accesi e le stampe vivaci, ma che sanno anche prendersi un po’ in giro. Certo, si può scegliere di indossare la Marlene Lace Clutch con un semplice tubino nero, come borsetta da sera, e si sarà certamente molto eleganti, ma si apparirà altrettanto smaglianti anche abbinandola ad un paio di leggins e una magliettona tempestata di strass. Voi che ne dite?

    La Marlene Lace Clutch sarà vostra per il prezzo, tutto sommato abbordabile, di 195 euro.