Borse Bottega Veneta: Python clutch

da , il

    Ecco una tra borse più belle proposte da Bottega Veneta per la primavera estate 2009, ancora una volta torna la pelle di pitone con una tonalità in rame luminoso davvero molto bella.

    Mi piace come Bottega Veneta riesca sempre a distinguersi pur restando attuale, mentre gli altri brand puntano sul bianco, sul motivo floreale e sullo stile animalier Bottega Veneta preferisce i toni caldi e ramati, in arancio, in rame e marrone, la borsa che vi propongo oggi è la Python clutch.

    La clutch Bottega Veneta può essere indossata sia di giorno che per la sera e va bene sia con una mise elegante che con un look più casual, è talmente bella che viene proprio di portarla sempre con se, questa clutch presenta una struttura asimmetrica e gioca molto sulla morbidezza delle linee, presenta tre compartimenti che nel complesso consegnano una borsa abbastanza capiente.

    La chiusura è con una clip magnetica ed abbiamo l’interno interamente foderato in pelle scamosciata beige con inserti in nero e abbiamo anche una comoda taschina con la zip, in dotazione Bottega Veneta offre anche un piccolo specchietto quadrato inglobato in una struttura in pelle di pitone uguale alla borsa.

    Le dimensioni sono 30 x 15 x 8 centimetri e il prezzo è 2,750 euro, una clutch preziosa e molto originale, certamente una delle proposte stuzzicanti che ho visto fino ad ora per la primavera.