Borse Borbonese, le nuove Luna Bag per la p/e 2010

Borse Borbonese, le nuove Luna Bag per la p/e 2010
da in Borse Borbonese, Borse Moda, Borse primavera 2010, Hobo, In Evidenza, It Bag, Borbonese collezione 2010, hobo borbonese
Ultimo aggiornamento:

    E’ da pochi giorni attivo il nuovo sito web di Borbonese, marchio torinese tra i più amati dalla appassionate di moda italiane. Una storia, quella di Borbonese, che inizia nel lontano 1910 come griffe di gioielli e accessori moda e che l’anno prossimo potrà festeggiare ben un secolo di onorata carriera. Le sue borse, realizzate nell’ormai celeberrima stampa “occhio di pernice”, un tratto unico e inconfondibile della casa di moda piemontese, ci fanno sognare e soprattutto una è capaca di far fare pazzie. Si tratta della Luna Bag, borsa simbolo della maison, che per la prossima primavera-estate 2010 viene riproposta in moltissime nuove varianti, disegnate dal designer Yossi Cohen.

    Per motivi di lavoro mi sono trasferita qualche tempo fa a Torino. Prima di allora non avevo mai fatto molto caso a un marchio come Borbonese: sapevo sì che era uno dei marchi storici di pelletteria italiani, ma non credevo che potesse essere così amato.

    Il mio ufficio si affacciava su via Roma, per intenderci la via dello shopping torinese, e accanto si trovava la via Amendola, una piccola isola pedonale ma ricca di boutique da sogno. Duante la pausa pranzo mi piaceva sedermi lì a godermi l’ultimo sole autunnale e lustrarmi gli occhi guardando le vetrine. In via Amendola si trova proprio uno dei negozi monomarca di Borbonese, che presto è diventato uno dei miei preferiti.

    In questi due mesi ho notato quanto le borse di Borbonese fosero indossate da praticamente tutte le torinesi, dalle signore più mature e dalle ragazze.

    I torinesi sono molto attaccati alle proprie tradizioni e Borbonese è sicuramente uno dei brand a cui le donne di Torino sono più affezionate.

    La Luna Bag poi era praticamente sulle spalle di tutte: appesa a tracolla, era praticamente un’”appendice” del corpo delle signore torinesi. Un fatto che mi ha piacevolmene stupito: a Milano sono talmente tanti i marchi simbolo che è molto difficile vedere una schiera di signore indossare le stesse borse!

    Per questo spero di far felici le lettrici torinesi nel parlarvi delle nuove Luna Bag di Borbonese, borse che ormai sono diventate delle vere e proprie it bag della moda italiana. Per la primavera-estate 2010 il designer Yossi Cohen le ha rivisitate in molte chiavi diverse, senza però dimenticare la tradizione del marchio.

    Non poteva mancare certamente la classica Luna Bag OP, che sta per “occhio di pernice“, una lavorazione particolare della pelle d’agnello che regala un effetto puntiforme che negli anni è diventato il vero simbolo della casa di moda torinese.

    Dalla forma extralarge a quella più piccola, la Luna Bag OP resta sempre un grande classico, anche quando ne viene rivisitato il colore. Nella collezione Borbonese 1910 infatti, quella con le borse più preziose, troviamo per esempio anche una versione in OP grigio, mentre nella colezione tradizionale l’OP viene anche reso in una versione lucida e moderna.

    Sempre nella collezione Borbonese 1910 troviamo altri modelli più preziosi, come alcune versioni in coccodrillo bianco o cioccolato, adatte sicuramente a un pubblico più “aristocratico”, mentre più fresche e sbarazzine sono le Luna Bag blu dal tessuto glossy e dotate di tasche multiuso o le mini Luna Bag, dalle pelle nera trapuntata, glitterata e dai dettagli dorati.

    621

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Borse BorboneseBorse ModaBorse primavera 2010HoboIn EvidenzaIt BagBorbonese collezione 2010hobo borbonese
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI