Blumarine, sfilata primavera estate 2010

da , il

    Una delle piu’ belle sfilate per la primavera estate 2010 è quella firmata Blumarine. Lo stile femminile proposto da Blumarine è da sempre uno dei miei preferiti. La stilista Anna Molinari ha preparato una stagione a tutto colore, che riscuoterà diversi consensi.

    Blumarine è un marchio che mi piace molto, rispecchia la mia concezione della moda, una femminile eleganza. La primavera estate 2010 è una stagione di conferma per i punti cardine che da sempre contraddistinguono il brand. Colore, colore e colore, tinte pastello accendono la passerella milanese.

    Rosa, glicine, carta da zucchero, verde, turchese, arancio tutte le tinte piu delicate si posano su abiti e creazioni adatte ad una donna chic che punta sul colore. Anna Molinari ha sottolineato che nella sua collezione primavera estate 2010 ha dato largo spazio ai colori, come è giusto che sia nella bella estiva.

    Anche il trucco ha avuto la sua importanza in questa bella sfilata. Drettamente dal backstage il make up artist per Mac, LLoyd Simmonds afferma: «Questo look ricorda una bella ragazza in vacanza: riposata e baciata dal sole» e si vede! Una collezione riposante, niente nero, niente grigiore solo allegria e raffinatezza.

    I tessuti dall’effeto tye-dye fanno la parte del leone, in collezione tutte creazioni da portare in vacanza a che ci portano con la mente gia verso orizzonti di relax e belle giornate. Il tessuto mimetico viene rivisitato in versione femminile, belli i tubini aderenti, i caftani morbidi, gli abiti con drappeggi, le borse da abbinare a queste mises dalle tonalità prettamente estive. Coloratissimi secchielli, handbag e supersize che si abbinano alle creazioni moda e che, in alcuni casi, ne riprendono la stampa. Una bella sfilata!