Ad ogni donna la borsa perfetta

Ad ogni donna la borsa perfetta
da in Bag Trend, Borse 2010, Borse Moda, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Ad ogni donna la borsa perfetta

    Quante volte siamo andate alla ricerca della borsa perfetta, quella in grado di dare un tocco di classe in più al nostro look e di adattarsi perfettamente al nostro fisico. Navigando sul web ho trovato una guida molto carina che ci da alcuni consigli sulla borsa adatta per ogni tipo di fisico, per chi ha le braccia troppo magre o robuste, per chi è alta o per chi è bassa. Scopriamo insieme i consigli che ci dà il sito web Dellamoda.it e diteci se pensate che siano consigli giusti o sbagliati.

    Ecco cosa ci consiglia il sito web Dellamoda.it per aiutarci a scegliere la borsa che si adatti perfettamente al nostro fisico, per valorizzare i nostri pregi e nascondere anche i nostri difetti.

    • Braccia sottili: “Cercate di scegliere una borsa che sia proporzionata nei dettagli/applicazioni e nel tessuto al vostro braccio: se scegliete infatti una borsa troppo grande o grossa il vostro braccio sembrerà ancora più sottile”. Questo è un consiglio adatto soprattutto alle ragazze magre, che per costituzione sono dotate di braccia lunghe e affusolate. Una borsa troppo grande effettivamente non farebbe altro che far sembrare il vostro braccio ancora più sottile.
    • Braccia piene: “Se scegliete una borsa dai tratti e dalle dimensioni ridotte il vostro braccio sembrerà ancora più pieno. Cercate di equilibrarne il peso con una borsa media o grande”.
    • Stesso discorso del punto precedente, ma questa volta declinato su tutte quelle donne che invece hanno braccia muscolose o piene per costituzione. E’ un po’ il mio problema, avendo le ossa molto grosse. Proprio per questo anche io di solito scelgo delle borse di media grandezza.

    • Fisico minuto/spigoloso: “Scegliete linee dritte e dimensioni ridotte. Osate con i dettagli benché rimangano nella scala dei petits”. Per le ragazze molto magre quindi il modello perfetto sembra essere proprio quello della clutch e della pochette, meglio se dalle linee geometriche rigorose
    • .

    • Fisico Morbido: “Scegliete linee curve e dimensioni medie o grandi (a seconda della vostra statura). L’ideale è scegliere linee miste (mix di linee curve e dritte) per non esasperare le vostre curve”. Le ragazze dalle forme generose, per valorizzare il proprio fisico, dovrebbero scegliere perciò borse molto morbide e capienti, come per esempio la Shade di Tod’s, una delle it bag della prossima stagione.
    • Statura Alta: “Scegliete borse medie o grandi cercando di proporzionarle ad un fisico più o meno asciutto. Osate con accessori maxi. Le borse piccole sparirebbero nelle vostre mani”. Per le “stangone”, dotate da Madre Natura di un’altezza invidiabile, è meglio puntare su borse grandi, come per esempio la Weekender di Balenciaga: guardate effettivamente come Mary-Kate Olsen, piccola di statura, sparisca dietro questa borsa.
    • Statura Bassa: “Scegliete borse piccole o medie. A differenza di chi ha la fortuna di essere alta, sareste voi a sparire all’interno di una borsa di grandi dimensioni e noi non vogliamo che ciò accada!”: anche qui vale un po’ lo stesso discorso per le ragazze magre. Meglio una borsa mini, che valorizzi la vostra statura e non rischi appunto di farvi scomparire dietro di lei!

    Foto da:
    girlfriend-gifts.com

    630

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bag TrendBorse 2010Borse ModaPrimo Piano
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI